scelta

Scelta | Cosa ti impedisce di realizzare ciò che desideri?

scelta

Scelta | Da quale spazio la fai?

 

La scelta creativa nasce da un’energia di consapevolezza. Come sarebbe cominciare col chiederti se il desiderio da cui scaturisce la tua scelta è vero?

Quando hai tanti “mi piacerebbe” che non riesci a portare a realizzazione, come sarebbe chiederti se sono tuoi? Quanto di quello che desideri nasce da te e quanto invece ti arriva dai desideri che ti girano intorno? Fai domande!

Se entri nella percezione del corpo, quale energia sale? È un’energia di facilità?

 

Quando sei coerente con quello che stai chiedendo percepisci leggerezza e facilità.

 

Percepire il tuo corpo ti permette di riconoscere se la scelta porta un’energia di espansione oppure no. Quando è leggera, è tua. Se è pesante, hai pescato il punto di vista di qualcun altro e lo hai fatto tuo.

Sei disposto a uscire dalle realtà degli altri per creare ciò che davvero desideri? Quale energia, spazio e consapevolezza puoi essere per ricevere informazioni su questo?

E quando è davvero ciò che scegli, come sarebbe cominciare a chiederti cosa ci vorrebbe per realizzare questo?

 

Senza entrare nei punti di vista.

 

I punti di vista creano dei filtri

 

I punti di vista ti impediscono di creare qualsiasi cosa con facilità. Ogni giudizio che hai in posizione è un ostacolo che metti fra te e quello che desideri. Sì perché, altrimenti,

creare sarebbe troppo facile!

Quante volte hai pensato che serve fatica per creare qualcosa e che per creare occorre fare? E quanto spesso hai creato e non l’hai riconosciuto perché per te è stato troppo facile?

 

Quali sono i giudizi che hai in posizione
che ti impediscono di vedere te e il tuo atto creativo all’opera?

 

E ti senti sbagliato se il cambiamento non avviene nell’immediato? Cominci a pensare di avere toppato da qualche parte? Può essere forse che devi solo aspettare che l’universo si riorganizzi? Cosa ci vorrebbe per avere chiarezza su questo?

Quando fai una scelta, tutto quello che c’è tra te e la scelta che hai fatto (pensieri, punti di vista, emozioni, ecc.) si mostra e, fuori dal giudizio, hai la possibilità di scioglierlo. Come sarebbe osservare ciò che accade e seguire semplicemente l’onda?

 

Sei disposto a essere la domanda vivente

...per sciogliere i punti di vista che mano a mano salgono? E sei disposto a riconoscere ogni cambiamento già avvenuto?

 

Due serate per parlare di questo, per esplorare i luoghi in cui ti sei incastrato, per riconoscere le bugie che ti sei raccontato.

 

Per iscriverti 
               CONTATTAMI
QUANDO

Giovedì 2 Luglio
Martedì 7 Luglio
Ore 20,00

 

DOVE

Zoom Online

 

 

COSTO

€ 25

PREREQUISITI

Nessuno

Data

Lug 02 2020
Expired!

Ora

8:00 pm - 9:00 pm

Luogo

ONLINE

I commenti sono chiusi.

Powered by Tempera & WordPress.